L’indizio. Allegri risponde a Matri: “A chi la 10? Non a te! Speriamo che Chiesa rientri il più presto possibile”

0
5639

L’allenatore della Juventus Max Allegri ha commentato così la vittoria dei bianconeri contro il Venezia:

Subito belle parole per il giovane Miretti:

“Ora Fabio ha fatto una bella partita. A parte che è uno che sa giocare a calcio, per lui è molto più facile, poi è uno che cerca sempre di giocare la palla avanti, questo direi che è un buon segno”.

“Ha giocato con grande personalità e ha grossi margini di miglioramento, ha solamente 18 anni. Oggi non era facile e nel primo tempo la squadra si è appoggiata molto su di lui. Di questo sono molto contento. Da ringraziare tutto il settore giovanile che l’ha portato da 8 anni fino ad ora”.

Spicca il botta e risposta con Matri in merito al futuro numero 10 della Juve. A chi sarà assegnata quella maglia?

Certamente non a Matri (sorride Allegri ndr). Non è questione di numeri. Speriamo intanto che Chiesa rientri il più presto possibile. La dieci alla Juventus è una maglia pesante”.

Per non generare equivoci Allegri ha poi corretto  il tiro: “Speriamo che rientrino quanto prima anche Locatelli, McKennie e glia altri…”