Sassuolo-Juve, l’ex arbitro Chiesa chiarisce: “Non c’è fallo di Morata su Kyriakopoulos”

0
926

Nella rubrica di calciomercato.com, SOS Arbitri, l’ex arbitro Massimo Chiesa ha commentato l’episodio al 45‘ del match Sassuolo-Juventus, terminato con la vittoria dei bianconeri per 2-1.

Morata cerca di contenere Kyriakopoulos che, a sua volta, gli stringe il braccio sinistro e si poggia sulla sua coscia destra. Il direttore di gara Maresca giudica non punibile il corpo a corpo Morata-Kyriakopoulos, considerandolo come regolare contrasto di gioco. E ci può stare. A spiegare perché è l’ex arbitro Chiesa, che ha assegnato a Maresca il voto 6,5:

“Arbitra bene e non succede nulla di particolare. Non c’è fallo di Morata su Kyriakopoulos in occasione del gol di Dybala, sono contrasti che non si fischiano più“.