Allegri: “Su Dybala non si torna indietro. È già tutto deciso”

0
3960

Allegri ha commentato ai microfoni di Dazn la vittoria della Juve in casa del Sassuolo per 2-1.

E’ stata una bella vittoria come pesantezza del risultato, per la classifica, abbiamo trovato un bel Sassuolo che ha fatto una bella partita. Noi siamo stati lì aggrappati alla gara”.

E ancora: “I ragazzi c’è solo da ringraziarli per quello che hanno fatto, abbiamo un buon vantaggio sulla quinta. Domenica abbiamo una gara importante con il Venezia, siamo ad un punto dal Napoli e bisogna continuare a lavorare per cercare di centrare l’obiettivo che è il quarto posto”.

E sulla sfuriata di fine gara: “A quattro giornate dalla fine del campionato bisogna vincere le partite, il resto non conta nulla. Bisogna capire il momento della squadra, non è che possiamo fare delle cose che in questo momento non possiamo fare”.

“Era importante prendere i tre punti e cercare di arrivare al più presto possibile all’obiettivo e domenica abbiamo questa possibilità”.

Spiccano infine le dichiarazioni di Allegri sul futuro di Paulo Dybala, autore del primo gol della Juve: Il futuro di Dybala è già stato deciso dalla società: non si torna indietro. Anche per Paulo è difficile giocare in questa situazione”