Paura per Stefano Tacconi. Dopo malore, l’ex Juve è in prognosi riservata

0
4497

Momenti drammatici per Stefano Tacconi. L’ex portiere della Juventus e della Nazionale italiana, è ricoverato in prognosi riservata nel reparto di Neurochirurgia dell’ospedale di Alessandria dopo aver accusato un malore ad Asti, nel corso dell’evento ‘Giornata delle Figurine’.

La bandiera bianconera si trova al ‘Santi Antonio e Biagio e Cesare Arrigo’, nella provincia piemontese.

Tacconi, è stato colpito da un’ischemia cerebrale, attualmente i medici stanno valutando se e come operare. Atteso un nuovo bollettino medico dell’ospedale nelle prossime ore.

“Riprenditi Papi, sei un leone, vincerai anche questa battaglia”, il messaggio del figlio Andrea.