spot_img
spot_img
martedì, Dicembre 6, 2022

L’anomalia denunciata dai tifosi giallorossi: “L’arbitro Sozza designato per Roma-Inter, è di Milano ed è interista”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

L’arbitro Simone Sozza è stato designato per dirigere Inter-Roma in programma sabato 23 a San Siro. L’Inter è seconda a 69 punti, primo il Milan a 71, e i tifosi giallorossi si giocano un posto in Champions.

E proprio i tifosi della Roma sono letteralmente in rivolta sul web. Il motivo? Sozza è della sezione di Seregno, provincia di Monza e Brianza, a 24 chilometri circa da Milano e secondo i tifosi della Lupa è di fede nerazzurra.

Alla luce dei ripetuti errori arbitrali e del Var a favore dell’Inter, sui social sono esplosi i tifosi di fede giallorossa: “un milanese che arbitra l’Inter, pazzesco”. E ancora: “Ma di tanti arbitri che ci sono in circolazione, come si può designare uno che è di casa? Poi dicono che noi tifosi pensiamo male”, scrive qualcuno. “Potevano fare arbitrare direttamente Massimo Moratti”.

In realtà, il vincolo territoriale è privo di senso, non dovrebbe esistere, e Sozza, almeno secondo il designatore Rocchi, è al momento il migliore a disposizione.

- Advertisement -