3 dei migliori giocatori del Liverpool di sempre

0
28

Il Liverpool è il club di maggior successo del calcio inglese con 18 titoli di campionato, sette FA Cup, otto Coppe di Lega e cinque Coppe Europee.

Il club è stato fondato nel 1892 e inizialmente giocava ad Anfield, prima di trasferirsi a Goodison Park nel 1884. Il club tornò alla sua casa originale nel 1891, dove è rimasto da allora.

I Reds furono una delle squadre fondatrici della Football League nel 1888 e membro fondatore della Premier League.

Il Liverpool è una delle squadre più amate all’estero dai tifosi e dai giocatori appassionati di scommesse calcio su dobet.it

Nel corso degli anni il Liverpool è stato gestito da alcuni grandi manager come Bill Shankly, Bob Paisley, Joe Fagan e Kenny Dalglish.

Questi manager hanno contribuito a creare alcune squadre meravigliose nel corso della storia del club.

Ecco la nostra lista dei 3 migliori giocatori del Liverpool…

Steven Gerrard

Steven Gerrard è uno dei giocatori più decorati nella storia del suo club, vincendo trofei tra cui due FA Cup (2001 e 2006), tre League Cup (2001, 2003 e 2012), due Community Shields (2001 e 2006), una Coppa UEFA (2001), una Supercoppa UEFA (2001), un titolo di Champions League (2005), e una medaglia di secondo classificato in UEFA Champions League (2007).

Tra i suoi riconoscimenti personali, è stato nominato due volte giocatore dell’anno dell’Inghilterra (2007 e 2012) e due volte calciatore inglese dell’anno (2009 e 2014).

Ha anche vinto tre premi UEFA Club Footballer of the Year: una volta nel 2005 dopo essere stato nominato capocannoniere della Champions League, nel 2006 dopo aver guidato la sua squadra alla vittoria

Ian Rush

Ian Rush è il capocannoniere di tutti i tempi del club, con 346 gol in 660 partite. Ha giocato per il Liverpool tra il 1980 e il 1996, segnando il suo primo gol per il club contro l’Ipswich Town nel novembre 1980.

Nel 1981 Rush ha segnato 30 gol in 41 partite quando il Liverpool ha vinto il suo terzo titolo in cinque anni.

Fu anche nominato vincitore della Scarpa d’Oro europea quell’anno, dopo essere stato il capocannoniere continentale con 32 gol in tutte le competizioni.

Rush ha vinto altri tre campionati durante il suo periodo ad Anfield, insieme ad altre due FA Cup e un’altra Coppa Europea nel 1984.

Ha anche aiutato il club a vincere due Coppe di Lega (nel 1982 e nel 1983). In totale ha vinto cinque campionati, tre Coppe di Lega e due FA Cup durante il suo periodo al Liverpool.

Nel 2004 Rush è stato nominato come uno dei 100 più grandi calciatori viventi da Pelè, e nel 2006 è stato nominato come uno dei 50 più grandi giocatori di sempre dalla FIFA.

Roger Hunt

La leggenda del Liverpool Roger Hunt è il capocannoniere di tutti i tempi del suo club d’infanzia ed è stato una parte fondamentale della squadra che ha vinto il primo titolo in 17 anni nel 1963 e ha vinto la FA Cup appena un anno dopo.

L’attaccante era noto per la sua capacità di segnare e per la sua instancabile etica del lavoro, che gli ha fatto guadagnare il soprannome “Sir Roger” dai Kopites.

È anche uno dei soli nove giocatori che hanno segnato più di 200 gol nella massima serie inglese.

Hunt ha segnato 286 gol in 492 partite per il Liverpool tra il 1958 e il 1969, diventando così il secondo miglior marcatore nella storia del Liverpool dietro Ian Rush (346).