Bargiggia, attacco frontale ad Allegri: “Sarebbe da cacciare senza pietà”

0
867

Magro bottino per la Juventus che esce dallo Stadium con solo un punto in tasca dopo la sfida contro il Bologna, terminata 1-1. Un pareggio strappato per il rotto della cuffia, che complica il percorso dei bianconeri che ambiscono al quarto posto in classifica e che ora dovranno guardarsi le spalle da una possibile rimonta della Roma.

Una partita deludente per i tifosi juventini che sono andati alla ricerca del responsabile. E il primo indiziato è proprio l’allenatore dei bianconeri, che nelle interviste post-partita ha invitato tutti a non perdere la calma. Allegri è diventato bersaglio anche del giornalista Paolo Bargiggia che su Twitter lo ha attaccato duramente, alimentando il dibattito sui social.

Sarebbe da cacciare senza pietà Allegri. Invece, tutti codardi, a partire dalla stampa sportiva che lo protegge quando si accaniva sul povero Pirlo alla sua primissima esperienza da allenatore con un terzo dello stipendio“.