spot_img
spot_img
giovedì, Dicembre 8, 2022

Plusvalenze, Barillà (La Stampa): “Nessun rischio per i club oltre la multa”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Antonio Barillà, giornalista del quotidiano la Stampa, ai microfoni di Radio Bianconera ha commentato il caso plusvalenze, per il quale si attende la sentenza nelle prossime ore, che vede 11 club e 61 dirigenti accusati di illeciti amministrativi.

Ad essere messo in discussione è il criterio utilizzato dalla Procura per determinare il valore dei giocatori, visto che non esiste un “listino”, come ha ricordato Barillà.

“È un’accusa circostanziata, ma le società non rischiano altro che le multe. È un problema più ampio perché le plusvalenze sono difficili da dimostrare nella loro artificiosità: non esiste un listino o una base di prezzi a cui attenersi. Diverso è se si riuscisse a dimostrare che la supervalutazione sia stata fatta appositamente”.

- Advertisement -