Del Piero: “Avrei potuto giocare al Real, ma ho scelto la Juve e non ho rimpianti”

0
1222

L’ex capitano della Juventus, Alessandro Del Piero, ai microfoni di Sky Sport ha raccontato la sua emozione nel tornare al Bernabeu in occasione della sfida di Champions League, Real Madrid-Chelsea. “È stata una grande emozione, questo stadio mi ha regalato una grande vittoria con due gol ma soprattutto la standing ovation del pubblico avversario. È anche vero che ho perso varie volte qui. Il pubblico è caldo, sempre”.

Nel corso del collegamento, anche un divertente siparietto tra Del Piero e Fabio Capello, presente negli studi di Sky Sport. Alla domanda di Gianluca Di Marzio: “Sei mai stato vicino al Real Madrid?”, l’ex numero 10 bianconero ha risposto con una battuta: “Sì, ma il mister non mi voleva“. “Sì, sì, gli ho detto io di no, ribatte divertito Capello, che poi aggiunge “Non è vero, sto scherzando”.

Del Piero ha poi risposto seriamente: “Non sono mai stato così vicino, in alcuni momenti potevo essere più lontano dalla Juve, situazioni particolari, ma non ho rimpianti e ho scelto sempre di restare. Questo stadio è un posto unico, così come l’Old Trafford, ma ho fatto la mia scelta“.