Calhanoglu: “Il primo l’ho sbagliato, ma ero in fiducia e infatti poi ho segnato”

0
1331

Il centrocampista dell’Inter, Hakan Calhanoglu ha parlato ai microfoni di SportMediaset, del rigore segnato contro la Juventus:

Era un rigore pesante in quel momento. E’ stato il rigore più importante della mia carriera. Volevamo vincere contro la Juve”, le parole di uno sfacciato Calhanoglu .

Poi l’interista ammette: “Il primo l’ho sbagliato, ma ero in fiducia e infatti poi ho segnato. L’importante è che alla fine abbiamo vinto. No ho mai pensato di lasciare il secondo rigore a qualcun altro, mai. Ho fiducia nel mio tiro ed ero sicuro di fare gol. Ho chiesto scusa ai tifosi perché avevo sbagliato il primo. Sapevo quanto contava per noi battere la Juve, ma soprattutto contava per i tifosi”.

E infine sempre a proposito del Derby d’Italia: “Ci darà sicuramente qualcosa in più, battere la Juve in casa sua non è mai facile. Ora dobbiamo continuare. Magari non è stata la nostra miglior prestazione, ma ora interessano solo i tre punti”.