Marco Bernardini: “Juve favorita dagli arbitri? Ieri Irrati ha totalmente cancellato ogni tipo di sospetto”

0
2341

Continua a far discutere la sfida Juventus-Inter, terminata con la vittoria dei nerazzurri per 1-0. A finire al centro delle polemiche l’arbitro Massimiliano Irrati e l’addetto al VAR Paolo Silvio Mazzoleni, a causa delle decisioni arbitrali che inevitabilmente hanno condizionato la gara. E stavolta, non di certo a favore della Juventus.

A rimarcarlo è Marco Bernardini che su CalcioMercato scrive: “Difficile scovare qualcuno che, almeno una volta nella sua vita da tifoso, non abbia pensato che la Juve vinceva anche in virtù della sudditanza psicologica che sapeva esercitare nei confronti della classe arbitrale“.

E aggiunge: “Se si vuole campare di dietrologia, ieri sera all’Allianz Stadium di Torino la decisione del direttore di gara ha totalmente cancellato ogni tipo di sospetto “andreottiano”, rendendo felici i complottisti professionali e lasciando un bel po’ di amaro in bocca al popolo bianconero il quale, non senza buone ragioni per farlo, aveva sognato la possibilità concreta di poter vedere la Juventus riagganciare il suo vagone a quelli lanciati verso la stazione dello scudetto“.