L’ex Inter Zamorano: Ecco dove bisogna colpire la Juventus

0
421

L’ex attaccante dell’Inter, Ivan Zamorano, ha presentato a modo suo il derby d’Italia tra i nerazzurri e la Juventus, in un’intervista a La Gazzetta dello Sport.

Il cileno individua il punto debole della Juventus nella “difesa: l’ho vista un po’ lenta, ha perso brillantezza rispetto agli ultimi anni. L’Inter ha un centrocampo superiore ma per me vince se, oltre a passarsi bene la palla in mezzo, trova rapidità di esecuzione e verticalità”.

La ricetta per i nerazzurri? “Pochi tocchi e subito palla in profondità, soprattutto sulle fasce dove possiamo fare molto male. Lì Perisic ti ammazza nell’uno contro uno, Dumfries aggredisce dietro le linee e sa sbucare sul secondo palo come con la Fiorentina”.

Poi da tifoso nerazzurro Zamorano carica il connazionale Sanchez: “L’ha detto dopo il gol in Supercoppa dove ci ha fatto godere come pazzi. Vorrei proprio che lo ridicesse ancora una volta: significherebbe che Alexis ha rimesso di nuovo il piedino contro la Juve…”.