Nazionale, Pavan: “La Juve contro l’Inter paga una penalità perché Inzaghi avrà un bel vantaggio con giocatori sulla carta più riposati rispetto ad Allegri”

0
1398

Prosegue la crociata di Massimo Pavan contro la pressione subita dalla Juventus in seguito al massiccio utilizzo dei giocatori juventini nelle nazionali.

“Sia Massimiliano Allegri che Simone Inzaghi dovranno considerare i reduci dagli impegni della Nazionali ed i relativi minutaggi dei calciatori”, scrive in premessa il giornalista di fede bianconera.

“I bianconeri hanno visto diversi calciatori impegnati, da Szczesny a Morata, da De Ligt a Rabiot con Danilo e Arthur che arriveranno solo nella giornata di giovedì e potrebbero pagare il dazio della stanchezza”.

Nel dettaglio, spiega Pavan “alcuni che hanno giocato martedì hanno goduto di un giorno di permesso e ci saranno solo giovedì, quindi Allegri avrà anche questa volta pochi giorni per preparare la partita”.

Da notare ancora che “Bonucci , Chiellini , De Sciglio , Locatelli sono scesi tutti in campo per poco o tanto con la Turchia, mentre Barella ha riposato e Bastoni come Locatelli, ha finito per giocare quindici minuti”.

Insomma, secondo il giornalista di fede bianconera “Simone Inzaghi avrà un bel vantaggio con giocatori sulla carta più riposati rispetto al collega bianconero“.

Dunque in conclusione “la Juventus, paga una bella penalità, toccherà scontarla domenica e provare a sovvertirla con una grande prestazione”.