Massa e Guida tornano in campo dopo il rigore non concesso in Torino-Inter

0
413

Dopo il clamoroso errore di Guida in campo e Massa al VAR sul contatto in area tra Ranocchia e Belotti nel corso della sfida Torino-Inter dello scorso 13 marzo, molti si sarebbero aspettati una presa di posizione più decisa da parte dell’AIA, che invece ha stabilito che i due arbitri scenderanno in campo per il prossimo turno di Serie A e Serie B.

Per quell’errore grossolano la sfida era terminata in pareggio 1-1 ma avrebbe potuto avere un epilogo diverso, se fosse stato assegnato il palese rigore al Torino. Innumerevoli le polemiche a seguito del fattaccio tanto che, come riportato dalla Gazzetta, per i due fischietti ci si aspettava una punizione severa, uno stop per entrambi di almeno un mese.

E invece i due arbitri hanno saltato soltanto una giornata, dal momento che sono comparsi nuovamente nelle designazioni arbitrali decise per Serie A e Serie B nel prossimo turno di campionato.

Davide Massa sarà il quarto uomo nel delicato match Atalanta-Napoli, una sfida importantissima per questo finale di stagione. Marco Guida arbitrerà invece l’importante sfida di Serie B, Lecce-Frosinone, decisivo per la promozione in massima serie.

Sembra scontato un ritorno in campo da protagonisti già nel prossimo turno di Serie A.