spot_img
spot_img
giovedì, Dicembre 8, 2022

TuttoSport: “Dybala all’Inter non è più una suggestione, ma un progetto concreto”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

L’Inter si concentra sull’attesa sfida di domenica prossima contro la Juventus, ma inizia a pensare già alla prossima sessione di mercato. E c’entra sempre la Juve, visto che l’attenzione dei nerazzurri si sta concentrando su Paulo Dybala, che dopo il mancato rinnovo con i bianconeri, lascerà Torino a fine stagione.

A dare notizie dei movimenti dell‘Inter sull’attaccante argentino, il quotidiano TuttoSport, che riporta: Dybala all’Inter non è più una suggestione, ma un progetto concreto. Perché Beppe Marotta e Piero Ausilio hanno incontrato in gran segreto Jorge Antun, procuratore della Joya, per manifestare l’interesse nerazzurro sul giocatore”.

“All’Inter – prosegue il quotidiano – interessava capire quali fossero le tempistiche gradite da Dybala. E dalla controparte è arrivata una risposta che può essere considerata come favorevole per i nerazzurri: l’argentino non ha fretta di trovare squadra. Un bene per l’Inter che deve ancora capire quale sia il budget messo a disposizione della proprietà e quali siano le esigenze di Inzaghi.

“Altro motivo che consiglia questa strategia è legato alla convinzione che Dybala, col tempo, abbasserà le pretese economiche o, quanto meno, sarà più malleabile sulle condizioni accessorie del contratto (ovvero i bonus). Marotta e Ausilio peraltro sono perfettamente a conoscenza del fatto che l’ingaggio di Dybala alla Juve sia di 7.3 milioni (bonus compresi) e che l’accordo per il rinnovo (mai però ratificato) era stato trovato sulla base di 8 milioni più 2 di bonus conclude.

- Advertisement -