Mancini non molla: “Sono giovane, con gli Azzurri posso divertirmi ancora”

0
214

“Ho parlato in questi giorni con il presidente Gravina. Ne riparleremo poi con calma, vedremo cosa migliorare. Perché penso di poter restare? Perché sono giovane, e con questi ragazzi penso di potermi divertire ancora“. Queste le parole del commissario tecnico della Nazionale Italiana, Roberto Mancini, nel corso della conferenza stampa di presentazione della partita contro la Turchia che si disputerà domani.

Nessun passo indietro, anzi, queste parole sembrerebbero anticipare la sua intenzione di restare alla guida degli Azzurri, nonostante da più parti giungano richieste di un avvicendamento in panchina, dopo la figuraccia mondiale rimediata ai playoff.

Una decisione che dovrà essere formalizzata alla FIGC dopo la partita con la Turchia. “Non possiamo tornare indietro, per recuperare quello che a novembre non avremo, ma possiamo guardare avanti ha aggiunto Mancini. Con il presidente Gravina? Allineato su tutto ha risposto.