giovedì, Dicembre 1, 2022

Addio Dybala, Cruciani: “Quanto potrà contare la Juve su di lui fino alla fine della stagione?”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

Il conduttore de la Zanzara, Giuseppe Cruciani, ospite sul canale YouTube di Juventibus, ha commentato l’addio di Paulo Dybala alla Juventus, che sta dividendo i tifosi bianconeri.

“Non entro nel discorso Dybalisti o non Dybalisti, c’è la Juve e basta ha commentato il giornalista, che ha mostrato di approvare la scelta di Agnelli: “A sprazzi c’è la qualità del giocatore ma non ha mai trovato un ruolo definito. Tanti tecnici lo hanno schierato in posizioni diverse, è di difficile collocazione. La questione è nel rapporto qualità-prezzo: Dybala non vale quell’investimento inizialmente proposto”.

Cruciani ha poi messo in rilievo uno dei problemi che nelle prossime settimane potrebbe avere la squadra: “Non so quanto possa contare su di lui ora la Juve fino alla fine della stagione”.

“Che possa andare all’Inter ci sta, a zero può essere un affare con i procuratori pronti a prendere commissioni – ha sottolineato il giornalista. In Italia c’è solo l’Inter. Dybala ora vorrà stare attento agli infortuni per non perdere potere contrattuale, cercherà di spendersi il meno possibile. Penso che Allegri non punterà più su di lui dall’inizio e giocherà con Cuadrado, Vlahovic e Morata“.

- Advertisement -