Moviola giornali, Juve-Salernitana: “Ayroldi errore grossolano. Pellegrini-giallo ma è più rigore. Giallo di Allegri è frutto di due errori arbitrali”

0
6342

Giornali sportivi concordi nel considerare fuori luogo l’ammonizione comminata al giocatore della Juve Pellegrini, che diffidato sarà costretto a saltare l’Inter.

Ecco come spiega l’episodio da moviola il Corriere dello Sporte che “Pellegrini, partito regolare su lancio di Cuadrado, in area va per la sterzata repentina, Gyomber davanti a lui lo tocca sul parastinco destro, poi c’è un aggancio anche sul sinistro”.

L’arbitro “Ayroldi opta per il non rigore, ma tanto ormai capire qualcosa è diventata un’impresa, non c’è più una linea tecnica coerente. Però poi ammonisce il bianconero per simulazione, e questo si che è un errore grossolano”, si legge sul CdS.

Troviamo giustificazioni anche per questo? Rugani calcia malissimo un pallone che gli finisce sul gomito sinistro: corretto non punirlo, è autogiocata. Il giallo di Allegri è frutto di due scelte poco coerenti: Verdi trattiene Cuadrado, che un po’ lo sposta con il braccio sinistro, il giocatore della Salernitana è già ammonito, l’arbitro fa proseguire, poi però punisce due interventi di Rabiot, ammonendolo”.