Il Gran Premio di Russia cancellato, Jerez e F1 presunti a sostituirlo

0
20

Il circuito spagnolo è in attesa di una risposta dalla FIA tra le polemiche per il ritiro della gara da Sochi a causa della guerra.

Vicepresidente andaluso: Ci è stato detto che saremo in prima fila se verrà cancellato, siamo ottimisti che Jerez de la Frontera vuole correre nel Gran Premio di Formula 1 di Russia, in programma dal 23 al 25 settembre 2022 a Sochi nel fine settimana.

Il 3 marzo sempre di quest’anno, alla luce dell’invasione russa dell’Ucraina, la FIA ha rescisso il contratto con gli organizzatori del Gran Premio, escluse Sochi o San Pietroburgo. Da allora, le persone hanno cercato varie alternative e questa mattina hanno annunciato dall’Andalusia di avere grandi speranze di successo.

La Formula 1 ha spazzato via la Russia dalle corse mondiali.

 La Formula 1 ha fatto un altro passo avanti in seguito alla decisione brusca di annullare il Gran Premio che avrebbe dovuto svolgersi a Sochi a settembre dopo l’invasione dell’Ucraina da parte dell’esercito di Putin.

Liberty Media ha infatti confermato di aver risolto il contratto con i promotori del Gran Premio di Russia, il che significa che non ci saranno gare future nemmeno in Russia.

Dal 2023 la sede di Sochi è stata abbandonata a favore del nuovo circuito di San Pietroburgo, ma l’ultima decisione è una chicca. Gli ultimi aggiornamenti comunicano che, Istanbul o Doha potrebbero essere le alternative a Sochi. Annullato il GP, la Formula 1 ha ancora tempo per trovare una successione e mantenere il calendario 2022 sul record di 23 Gran Premi.

Indipendentemente da ciò, il Gran Premio del 2021 vinto da Hamilton sarà comunque l’ultimo Gran Premio che la Formula 1 gareggerà sul suolo russo. Fai la tua scelta clicca qui per scommettere l’ultimo Gran Premio.

Il vicepresidente regionale dell’Andalusia Juan

Il vicepresidente regionale dell’Andalusia Juan Marin ha detto di aspettare la risposta della FIA alla candidatura di Jerez: non è una buona notizia. Il mondo intero sapeva che volevamo un GP, motivo per cui siamo andati a Londra per negoziare un anno e mezzo fa.

Lo sponsor ha poi comunicato che, se ci fossero state cancellazioni, la nostra regione potrebbe essere il sostituto preferito. Lo stesso Marin, infatti, a novembre aveva chiarito che eravamo in cima alla lista di riserva nel caso qualcuno della città che ha organizzato il gioco si fosse arreso.

Gran Premio di Russia è stato cancellato

Ora che il Gran Premio di Russia è stato cancellato, a Jerez sognano, anche se le offerte di Sepang, poiché pare che in Malesia, sembrano aver fatto progressi negli ultimi giorni.

Logicamente, il Gran Premio di Russia è in programma tra Monza (11 settembre) e Singapore (2 ottobre), quindi potrebbero essere valide opzioni europee e asiatiche. Vogliono aggiungere auto alle moto di Jerez fino a quando la FIA non prenderà una decisione.

Se sei curioso oppure vuoi sapere qualche notizia in più di Allegri molto agitato puoi veder qui; “La passano sempre dietro!” Il video