Tifosi contro l’Inter: “Senza idee e senza fame! #InzaghiOut!”

0
316

Il pareggio 1-1 con la Fiorentina ha messo ancora più in evidenza la crisi dell’Inter, che sta dilapidando partita dopo partita quanto di buono fatto nel girone di andata.

L’Inter nelle ultime 7 gare ha totalizzato appena 7 punti, un andamento che ha ben poco a che vedere la corsa allo scudetto. Attualmente sono arrivati a 6 i punti in classifica che separano i nerazzurri dalla vetta, il che testimonia il momento di totale confusione in cui versa la squadra di Simone Inzaghi.

Un crollo e un’involuzione inspiegabili che stanno scatenando la rabbia dei tifosi dell’Inter che, finite le giustificazioni, sui social stanno attaccando severamente i nerazzurri, accusati di non correre e non lottare come dovrebbero.

Il più bersagliato, Simone Inzaghi, che con cambi sbagliati e tardivi, viene accusato di essere in confusione totale: Inzaghi totalmente inadeguato. Sciupata la mentalità vincente di una squadra che avrebbe potuto ammazzare il campionato” e anche Limiti evidenti di Inzaghi, all’ambiente Inter serve un allenatore di ferro che tenga tutti in riga”, oppure: “Inzaghi non è all’altezza, non legge le partite e fa cambi scellerati”.

Tifosi veramente poco teneri con il tecnico ritenuto mediocre, con un invito: Tornatene alla Lazio. La soluzione è mandare via Inzaghi. È inspiegabile che con la rosa che ha a disposizione non riesca a vincere lo scudetto” scrive qualcuno, e qualcun altro aggiunge: Difenderlo è un insulto alla storia dell’Inter, sta dimostrando quell’incapacità di lottare, come gli accadeva alla Lazio“.

C’è chi evidenzia i cambi sbagliati da parte del tecnico nerazzurro. Su tutti, per l’ennesima volta, quello di Lautaro Martinez, che ha mandato su tutte le furie i tifosi: “Ma sì, facciamo riposare Lautaro per la nazionale Argentina!” e anche: “Ma è obbligato per contratto a sostituire Lautaro ogni volta?”. C’è chi fa ironia: Lautaro, la prossima volta che ti sostituisce dagli una testata!”, e chi sottolinea: Togliere due prime punte per mettere due seconde punte, te lo vietano pure all’oratorio!” e, inevitabilmente, torna d’attualità: “Senza idee e senza fame, #InzaghiOut!”.