“Sogno di giocare nel Flamengo”. Multa in arrivo per Vidal

0
636

“La cresta bionda l’ho fatta per cambiare e per vedere se Simone Inzaghi mi nota di più, visto che non ho giocato molte partite. L’importante è che tutti mi abbiano visto contro il Liverpool. Il Flamengo? Ho una maglia regalatami dal presidente, sogno di giocare lì e non posso negarlo. Ci andrò, speriamo presto“.

Le dichiarazioni rilasciate da Arturo Vidal ai microfoni di Tnt Sports Chile e sui social non sono passate inosservate in casa Inter. Parole che non sono piaciute sia a Simone Inzaghi che alla società che ora starebbe valutando una multa per il cileno, assente alla ripresa degli allenamenti per un leggero stato influenzale 

L’Inter “ha intenzione di multare il cileno per le rivelazioni fatte sui social” riferisce Sky, che aggiunge: “Dal desiderio di andare al Flamengo a quello di giocare di più. Dichiarazioni che non sono state prese bene. Ma da qui alla fine sarà importante anche lui, come si è visto a Liverpool. Poi a giugno la sua avventura a Milano potrebbe anche terminare con un anno di anticipo sulla scadenza del contratto”.