Torino-Inter, l’ex arbitro Pieri sul rigore negato a Belotti: “Inspiegabile. È fallo da ogni inquadratura”

0
48

Dagli studi di Calcio Totale in onda su Rai Sport, l’ex arbitro Tiziano Pieri ha analizzato gli episodi da moviola del match Torino-Inter. A scatenare le proteste più vivaci, il mancato rigore su Belotti, a seguito del contatto con Ranocchia.

La gara è terminata in pareggio 1-1 ma sul risultato ha pesato il clamoroso penalty non concesso al Gallo dall’arbitro Guida e dal VAR Massa.

L’analisi di Pieri: “Non è neanche un fatto dinamico, è statico. Belotti è quasi fermo. A chiunque, basta quel replay per dire che è rigore. Da ogni angolazione è sempre rigore. È inspiegabile. Non riesco a comprendere perché il VAR Massa non lo abbia dato. Tutte le inquadrature supportano questa decisione. Era rigore. Clamoroso“.