spot_img
spot_img
giovedì, Dicembre 8, 2022

Stefano Tacconi: “Juve, perché non credere allo scudetto?”

- Advertisement -
- Advertisement -
- Advertisement -

La sua Juve non è in corsa per lo scudetto, ha sostenuto Massimiliano Allegri dopo la vittoria contro l’Empoli: “La quota è 84-85 punti. Noi pensiamo al 4° posto. È affare delle tre dell’Ave Maria (Milan, Inter e Napoli, ndr)”.

A pensare invece che i bianconeri debbano invece ancora crederci, l’ex portiere della Juventus Stefano Tacconi che ha commentato: “Dati i risultati delle altre, che non stanno andando a mille e stanno perdendo punti, la Juve risponde senza perdere da 13-14 partite. Anzi: la Juve ha anche trovato una sua filosofia di gioco, con Vlahovic che ha trovato in questo momento pane per i suoi denti”.

“Proprio sull’attaccante voglio soffermarmi: lui va avanti, gli altri lo seguono. Tutti. Per questo va bene guardare avanti al quarto posto, ma fare un pensierino anche allo scudetto non fa certamente male. Ti dà fiducia, ti dà forza, morale” ha sottolineato Tacconi, che ha poi concluso: “Adesso il calendario è in discesa, abbiamo poche partite difficili da qui in avanti. Anche se queste creano sempre non pochi problemi. Perché non crederci, comunque? Vediamo cosa succede”.

- Advertisement -