Crisi Inter, Bergomi: “Il problema? Ha giocato troppo e adesso è stanca”

0
1370

L’ex difensore nerazzurro Beppe Bergomi negli studi di SkySport ha analizzato la situazione di difficoltà vissuta dall’Inter, attesa alla sfida di Coppa Italia contro il Milan.

Un crollo verticale quello dell’Inter, per il quale Bergomi mette sotto accusa il pressante calendario, responsabile delle ultime frenate dei nerazzurri.

“L’Inter in questo momento non ha l’energia di fare gol. Continuo a pensare che abbia giocato troppo e che adesso sia stanca. Oltre ad aver giocato più di tutte, ha giocato anche tante gare importanti tutte di fila”.

Dzeko e Lautaro sono bravi, ma secondo me non si sposano benissimo – ha aggiunto Bergomi. Non hai gente che lavora in profondità ma solo giocatori che vengono incontro. Spero che possano recuperare al meglio Correa perché potrebbe essere una chiave importante con le sue caratteristiche”.

In merito alla corsa allo scudetto, Bergomi ha commentato: Dipende dalla prossima domenica. Inzaghi ha messo dentro la Juve nell’ultima conferenza, mentre Allegri dice sempre che lo scudetto si vince a marzo…”.