L’Equipe attacca l’Italia: “È la bambina viziata della Champions, non la merita proprio”

0
4307

È tempo di Champions League e si riaccende la competizione anche fuori dal campo. A sferrare un attacco a sorpresa all’Italia, è stato il francese L’Equipe che nelle scorse ore ha puntato il dito sui club italiani, che secondo il quotidiano sportivo francese, non sarebbero competitivi in Europa e, di conseguenza, non meriterebbe l’ambita Coppa.

L’Italia è la bambina viziata della Champions League che non se la merita proprio è questo il titolo che l’Equipe ha dato al suo articolo sui social, corredato da una foto dei bianconeri Alvaro Morata e Moise Kean.

“Pur avendo quattro posti nella fase a gironi, i club italiani faticano a superare il traguardo degli ottavi di finale di Champions League” si legge sull’Equipe, che aggiunge:

“Già la scorsa settimana l’Inter ha seriamente compromesso le proprie possibilità di passare il turno perdendo 2-0 contro il Liverpool, in un incontro in cui non ha segnato un solo tiro. La Juventus è quindi quasi l’ultima chance dell’Italia in Champions League, dopo le sue ultime due eliminazioni agli ottavi contro Porto e Lione“.

“Dal 2018 solo due squadre italiane su otto hanno superato l’ostacolo degli ottavi: la Juve nel 2019 contro l’Atletico e l’Atalanta nel 2020 contro il Valencia ricorda l’Equipe che poi aggiunge: Peggio ancora, i due club italiani sono stati poi eliminati ai quarti“.

Numeri che certamente non sono favorevoli alle italiane, che si trovano comunque in buona compagnia, dal momento che nemmeno altri club europei, che hanno speso fior di quattrini sul mercato, sono riusciti a portarsi a casa l’ambita Coppa.