Calciopoli, i condannati dovranno pagare le spese legali alla FIGC

0
2096

Alla FIGC è stato riconosciuto il pagamento delle spese legali legate a Calciopoli. Come riportato da il Mattino, la FIGC ha vinto il ricorso presentato in Cassazione e ha ottenuto che i condannati paghino le spese legali, che si aggirano intorno ai 200mila euro.

La Corte di Appello di Napoli ha condannato, in solido tra loro, gli ex dirigenti della Fiorentina Andrea e Diego Della Valle e Sandro Mencucci, il presidente della Lazio Claudio Lotito e l’ex dirigente del Milan Leonardo Meani.

Condannati inoltre l’ex vice presidente della FIGC Innocenzo Mazzini, l’ex dg della Juventus Luciano Moggi, l’ex designatore arbitrale Pierluigi Pairetto, nonché gli ex arbitri Claudio Puglisi, Salvatore Racalbuto, Stefano Titomanlio e Massimo De Santis.