Conferenza Allegri: “Bonucci out per il Derby”

0
3240

Alla vigilia del Derby della Mole tra la Juventus e il Torino Max Allegri parla in conferenza stampa:

Partita speciale, una stracittadina, giochiamo con un Torino che ha un’anima Toro”, le prime parole del tecnico bianconero.

Sulla gara di domenica scorsa: “Il pari con l’Atalanta diventa un risultato buono, ottimo – ottimo! – se domani riusciamo a vincere il derby”.

Qualche indizio sulla formazione: “Non so ancora se schiererò i 3 davanti. Fuori Bonucci per un affaticamento, Bernardeschi non è ancora pronto perché ha quest’infiammazione all’adduttore, un po’ sul pube e non possiamo rischiarlo. Chiellini e Chiesa out. Danilo squalificato. Rugani-De Ligt centrali? O Zakaria? Potrebbe, sì”.

E Cuadrado “domani gioca terzino, a destra”, mentre Kean “sta meglio, domani valuterò se giocare coi tre davanti. Con Morata a sinistra, o lui a sinistra”. E infine sul centrocampo: “Zakaria o McKennie, Locatelli o Arthur”.

Elogi per Pellegrini: “Di Luca sono molto contento, è rimasto perché l’ha voluto. Dopo un buon inizio ha avuto appannamento e ora è tornato affidabile, in una buona condizione”.

Infine l’investitura del tecnico su Morata: “Alvaro sta facendo bene. Discutere Morata tecnicamente è follia pura. Parlare di mercato ora… serve essere concentrati sul momento, tre mesi meravigliosi da giocare per raggiungere gli obiettivi. Serve stare concentrati, poi a giugno vedremo”.