Chirico: “Juve, ora c’è chi non esclude una possibile rimonta-scudetto. Piedi per terra e puntiamo al minimo sindacale”

0
1193

13 vittorie. Sono quelle che servono alla Juventus per conquistare la zona Champions. Non ha dubbi Marcello Chirico.

“L’impresa non è impossibile ma non sarà neanche una passeggiata. Perché bisognerà appunto sperare di fare più punti di una tra Atalanta, Milan e Napoli”.

Addirittura Chirico riferisce di chi “dopo lo scoppiettante quanto inatteso mercato invernale, non esclude neppure una possibile rimonta-scudetto”.

Ma la parola d’ordine secondo il direttore de Il Bianconero è “restare con i piedi per terra: se la Juventus riuscisse a conquistare un posto per la prossima edizione di Champions avrebbe portato a casa il minimo sindacale, e salvato un campionato fin qui parecchio deludente”.

Tuttavia, spiega il giornalista di fede juventina “la convinzione comune è che coi gol di Vlahovic e il contributo a centrocampo di Zakaria, la Juventus possa scalare posizioni e centrare l’obiettivo”.