Guido Vaciago: “La verità è che Vlahovic è molto più «juventino» di Cristiano Ronaldo”

0
928

Il giornalista di Tuttosport Guido Vaciago ha interpretato la conferenza stampa di Dusan Vlahovic che in 23 minuti ha conquistato il popolo juventino.

La verità è che Vlahovic è molto più “juventino” di Cristiano e lo dimostra fin dal primo atto, e non solo perché ovviamente meno glamour rispetto a quello della star portoghese, ma perché il tono e il modo con cui esprime il suo desiderio di primeggiare appare clamorosamente in sintonia con quello che da sempre caratterizza il club di cui fa parte”, afferma il giornalista sulle colonne di Tuttosport.

E poi, spiega Vaciago, “c’è la sensazione di un giocatore che mette la squadra davanti a tutto e questo sì che è molto juventino. Vlahovic assomiglia più a Tevez, che a Ronaldo e l’amore ricevuto dall’argentino in bianconero non è paragonabile a quello per CR7.  Carlitos era amato, Cristiano stimato”.

Guido Vaciago è pronto a mettere la mano sul fuoco: “Se fa i gol diventa re! poichè al di la di tutto “servono i gol, perché Vlahovic lo pagano come centravanti della squadra di Allegri non come conferenziere”.