Il paradosso. Scaduto il patentino di Ancelotti: per poter allenare deve sostenere corsi obbligatori. Ma è uno dei tecnici più vincenti della storia

0
631

Situazione paradossale per l’allenatore del Real Madrid, Carlo Ancelotti. Il suo patentino da allenatore è scaduto il 31 dicembre 2021 e per poter continuare a svolgere il suo lavoro da allenatore, uno dei tecnici più vincenti della storia del calcio potrebbe dover seguire dei corsi obbligatori.

A riferirlo il Corriere dello Sport, che evidenzia i risultati di altissimo livello raggiunti da Ancelotti: più di 1.200 panchine in carriera, con 21 titoli tra cui la conquista di 3 edizioni della UEFA Champions League.

Il quotidiano sportivo riferisce che la Federcalcio spagnola avrebbe preso l’impegno di parlare con la UEFA per risolvere la situazione, che non dovrebbe riguardare un tecnico del suo calibro.