Criscitiello: “Juve, adesso ti riconosco”

0
474

Nel suo editoriale su TuttoMercatoWeb il direttore Michele Criscitiello ha analizzato la situazione della Juventus, particolarmente attiva in questa finestra invernale di calciomercato.

Un mercato invernale così non ci capitava da tempo – ha commentato il giornalista, che ha poi aggiunto:

Se ci stiamo divertendo il merito è soprattutto della Juventus che con l’accelerata per Vlahovic ha sconvolto tutti. Quella sera in diretta tv, ricevuto il messaggino alle 23.57, dopo che Pradè aveva parlato a SportItalia, credevo che qualcuno bluffasse. Il tempo di una verifica e alle 00.02 siamo andati diretti verso la meta. Vlahovic è della Juve“.

“La Juventus ha fatto a gennaio quello che andava fatto ad agosto ma non aveva avuto il tempo per lo scarso preavviso di Ronaldo – ha sottolineato. L’attaccante che doveva arrivare adesso c’è! Zakaria è un grande affare in termini tecnici ed economici e lo sono anche le due cessioni al Tottenham. Qualche rimpianto potrà esserci, forse, per Kulusevski. Vendi, guadagna e pentiti. Complimenti alla Juve che ha finalmente deciso di fare la Juve. Con queste mosse, la corsa al quarto posto sarà stupenda perché una resterà fuori dai giochi”.

“Una cosa è certa: per come si è messa, ci divertiamo” ha concluso.