Capello, la rivelazione: «Juve? Senza Calciopoli saremmo rimasti tutti»

0
7099

Sul numero di Sportweek è stata pubblicata una lunga intervista a Fabio Capello.

L’ex allenatore della Juve parla sopratutto di Ibrahimovic e dei suoi trascorsi alla Juventus.

Capello racconta di aver insegnato a Ibrahimovic, alla Juventus, a tirare. “Prima non sapeva farlo”.

Ma a sorprendere è la domanda posta a Capello se, senza Calciopoli, Ibra sarebbe potuto restare alla Juve. La risposta del mister è tombale:

Senza lo scempio di Calciopoli saremmo rimasti tutti alla Juve: lui, io, Emerson…”. E poi ancora Vieira, Zambrotta, Cannavaro scippati dai club di mezza Europa.