Arthur, l’Arsenal accelera: l’agente a Londra per discutere la formula

0
878

Apertura da parte dell’Arsenal, che potrebbe dare la sua disponibilità ad andare oltre il prestito secco, condizione inaccettabile per la Juventus, e accettare un prestito biennale con diritto di riscatto per il centrocampista bianconero Arthur.

A fornire un aggiornamento sulla trattativa, SportMediaset, che scrive: L’Arsenal accelera per Arthur. L’interesse dei Gunners per il centrocampista della Juve è concreto: lo testimonia il blitz di mercoledì dell’agente del brasiliano, Federico Pastorello, a Londra“.

“C’è da lavorare sulla formula del trasferimento: stando alle ultime indiscrezioni il club inglese sarebbe disposto ad andare oltre quel prestito secco proposto finora e inaccettabile per i bianconeri, che dal canto loro potrebbero lasciar partire il brasiliano con un prestito biennale con diritto di riscatto“.

Arthur è arrivato a Torino nell’estate 2020 nell’ambito dello scambio con Pjanic con il Barcellona – ricorda SportMediaset. 72 milioni la valutazione del brasiliano, 60 quella del bosniaco. Per la Juve c’è la necessità dunque di ammortizzare il costo del giocatore, che ha firmato un contratto fino al 2025 a 5 milioni di euro a stagione”.

Un possibile sostituto di Arthur per Allegri? “Il primo nome sulla lista del club bianconero è quello di Zakaria, in scadenza di contratto con il Borussia Monchengladbach (che vuole un indennizzo per farlo partire subito), su cui ha messo gli occhi anche il Bayern Monaco. In direzione Londra anche Aaron Ramsey, in trattativa con il Crystal Palace“.