L’arbitro Doveri torna a casa con lo zaino dell’Inter. Le foto

0
13074

L’arbitro della finale di Supercoppa Italiana tra Inter e Juventus, Daniele Doveri, è stato fotografato in aeroporto – dopo la partita – con lo zaino dell’Inter.

Non appena sono state diffuse le prime foto è imperversata la polemica sportiva sui social network.

Da parte dei tifosi bianconeri il coro è unanime: “Fortuna che lo zaino non era della Juve, altrimenti ci sarebbe scappata come minimo un’inchiesta”, si legge sui portali filo-juventini.

Qualcuno sui social ricorda che “per questi regali in passato qualcuno è finito in serie B”.

E non convince i tifosi nemmeno la motivazione che ha spinto l’Inter a regalare lo zaino all’arbitro originario di Volterra, in provincia di Pisa dopo la gara giocata nella serata di mercoledì 12 gennaio allo stadio Meazza di Milano.

In occasione di partite importanti, le società di casa – nel caso della Supercoppa, quindi, l’Inter – spesso regalano gadget al direttore di gara. Quello tra le mani di Doveri, sarebbe dunque un semplice omaggio istituzionale.