Ronaldo: ” Non sono tornato allo United per non vincere, o per arrivare sesto o settimo”

0
8908

Cristiano Ronaldo si è pentito della sua scelta di abbandonare la Juve.

È quanto traspare dalle sue parole ai microfoni di Sky Sports UK:

Non voglio essere tra i primi tre in Premier League e non voglio arrivare sesto, settimo o quinto. Sono qui per provare a vincere, per competere”, ha detto CR7 a proposito del suo ritorno al Manchester United

Possiamo cambiare le cose. Conosco la strada, ma non dirò come fare perché non penso che sia corretto. Solskjaer? È sempre triste e dura da accettare. Ole è stato mio compagno di squadra e allenatore, è una persona fantastica. Quando se n’è andato eravamo tutti tristi, ma fa parte del calcio”.

E ancora, ha spiegato l’ex Juve: “Quando le cose non vanno bene, il club deve cambiare. Mi ha deluso, ma capisco la proprietà. È stato difficile ma la vita va avanti”.