Moviola, Inter protesta su mancato rigore ma Cesari: “Nessun rigore per l’Inter! C’era addirittura punizione per la Juve”

0
19913

L’episodio più eclatante da moviola è quello che si consuma ad inizio gara quando l’arbitro Doveri ha negato un calcio di rigore all’Inter per un presunto contatto sospetto di Chiellini su Barella che ha fatto infuriare Simone Inzaghi, meritevole tra l’altro di espulsione per le vibrate proteste.

Ebbene a dirimere la controversia ci ha pensato l’ex arbitro Graziano Cesari che attraverso la consueta “lente d’ingrandimento”, ha dimostrato come chi ha fatto fallo è Barella che ha pestato il piede a Chiellini prima della caduta a terra: “Nessun rigore”, la sentenza di Cesari. “Si tratta di calcio di punizione per la Juventus”, le parole dell’ex arbitro.