La Stampa: Una Juve incerottata tiene testa all’Inter. Alex Sandro, da licenziamento in tronco

0
2102

L’Inter si assicura la sua sesta Supercoppa Italiana, dopo aver beffato la Juventus all’ultimo minuto, quando anche il secondo tempo supplementare era ormai scaduto, grazie alla rete decisiva di Sanchez che chiude la partita 2-1.

Una Juve incerottata tiene testa all’Inter in Supercoppa”, scrive stamattina il quotidiano La Stampa. “Ma l’errore di Alex Sandro è imperdonabile, visto che ha servito un assist di petto a Sanchez all’ultimo minuto dei supplementari, che ha poi chiuso la gara con il vantaggio dell’Inter.

Senza i tre migliori calciatori, Chiesa, de Ligt e Cuadrado, senza il portiere titolare, con Dybala e Bonucci in panchina, l’ammaccata e disastrata Juventus di quest’anno ha tenuto l’Inter campione d’Italia sul pari, passando addirittura in vantaggio, fino al 120′ minuto di gioco”.

“Solo un errore da licenziamento in tronco di Alex Sandro, con assist di petto ad Alexis Sanchez, ha dato la vittoria all’Inter della Supercoppa italiana, per la prima volta in dodici anni tornata a giocarsi in casa dei Campioni d’Italia”.