Juve sempre più nei guai. Espulsi Cuadrado e de Ligt: salteranno Inter-Juve in Supercoppa

0
6830

Incredibile partita della Juventus all’Olimpico, dove i bianconeri in 7 minuti rimontano e vincono per 4-3 dopo essere stati sotto di 2 gol contro la Roma. Un risultato che permette alla Juventus di posizionarsi al 5° posto in classifica con 38 punti, lasciando la squadra di Mourinho all’8° posto con 32 punti.

Una serata pazzesca, se non fosse che Allegri nella sfida di Supercoppa Italiana che giocherà contro l’Inter a San Siro (mercoledì, ore 21) sarà costretto a rinunciare a Federico Chiesa, infortunato, e a Juan Cuadrado e Matthijs de Ligt, squalificati.

La prima doccia gelata arriva al 30′, quando Federico Chiesa è costretto ad uscire per un problema al ginocchio sinistro a seguito di un contrasto con Smalling. Grande apprensione per l’attaccante che ha lasciato l’Olimpico sul mezzo della Croce Rossa e per il quale si teme una lesione al crociato.

Un’assenza pesantissima, alla quale si aggiunge quella di Cuadrado e de Ligt. Il laterale colombiano, già diffidato, è stato ammonito al 47‘ a causa di un evitabile intervento duro e in ritardo in scivolata su Felix.
Stessa sorte per de Ligt, ammonito al 51‘ per un fallo sul Felix e al 79′ espulso per doppio giallo dopo una respinta, con il braccio alto, in area, di un tiro di Abraham.