Moviola, braccio di Mertens in area. Marelli: “È calcio di rigore!”

0
8134

Il primo tempo di Juve-Napoli si chiude con un episodio da moviola che farà discutere a lungo.

L’episodio si consuma sul finire del primo tempo quando su calcio di punizione calciato da Cuadrado al limite dell’area di rigore del Napoli, Mertens intercetta la palla con il braccio dentro l’area.

Per l’arbitro c’è solo corner per la Juve, il VAR non interviene e i giocatori bianconeri non protestano.

L’ex arbitro Marelli, chiamato in causa dai colleghi non ha dubbi: In questi casi è calcio di rigore. Mertens lascia il braccio aperto e la prende con l’avambraccio. Questo è calcio di rigore, è una sensazione netta”, le parole del moviolista di DAZN.