La Asl non blocca il Napoli ma la società chiede un chiarimento: Volo posticipato

0
3222

De Laurentiis non ci sta e chiede un chiarimento alla ASL a seguito della conclusione dell’indagine epidemiologica effettuata negli azzurri.

L’Asl Napoli 1 ha infatti confermato la presenza di diverse positività, anche nell’ambito del gruppo squadra, «e per tutti i soggetti risultati positivi è stato disposto l’isolamento. Per i contatti stretti individuati è invece stato disposto il rispetto di quanto previsto al punto 1 della circolare del ministero della Salute numero 60136 del 30.12.2021». Tuttavia lo stesso ente sanitario non ha bloccato la partenza della squadra per Torino, in programma a breve.

La squadra intanto è radunata dalle 16 allo stadio Maradona in procinto di lasciare l’impianto, per andare all’aeroporto di Capodichino.

I dirigenti partenopei nel frattempo hanno chiesto alla Asl un ulteriore chiarimento sul protocollo prima di partire. Per questo il volo charter è stato rinviato di 45 minuti con slot alle 18 e non più alle 17.15.

AggiornamentoIl Napoli in aereo, il messaggio sui social