Antonio Conte: “Magari un giorno torno in Serie A per ribaltare nuovamente i pronostici”

0
490

Nel post partita in cui il Tottenham ha battuto il Crystal Palace, l’allenatore Antonio Conte si è lasciato andare anche ad una battuta in merito su un suo possibile ritorno in Serie A con la quale ha mostrato di non avere carenze di autostima.

Una vittoria che permette alla squadra di Antonio Conte di non abbandonare il sogno della Champions League, distante sei punti ma non impossibile da raggiungere. Ai microfoni di Sky Sport Conte non ha nascosto la sua soddisfazione per la vittoria: “Sono tre punti importanti. Vincere le partite in Premier non è mai facile. Noi avevamo bisogno di tre punti per la classifica e per dare continuità ai risultati che stiamo facendo. Mi gusto questa situazione. Per alzare il livello bisogna migliorare singolarmente i giocatori. L’ho fatto in passato e ora lo sto facendo qui. Ci vorrà tempo e pazienza, però ho un gruppo di calciatori che mi seguono e questo mi dà molta soddisfazione”.

Conte ha poi commentato il percorso dell’Inter: “La continuità dell’Inter fa piacere, perché è la continuità di un lavoro iniziato e adesso stanno continuando a farlo in maniera egregia. Credo che l’Inter abbia posto le basi per costruire qualcosa di importante e stare lì per tanti anni. Adesso sta alle altre inseguire. Magari tornerò un giorno per provare a ribaltare un’altra volta i pronostici“.