Amedeo Goria conferma: “A Napoli problemi di rosa”

0
2467

Il giornalista Rai Amedeo Goria, ha rilasciato alcune dichiarazioni riguardanti il Napoli e la situazione che sta vivendo in questo momento la squadra di Spalletti.

E lo ha fatto durante la trasmissione sportiva ‘Radio Goal’ su Radio Kiss Kiss Napoli:

Queste le parole del giornalista: “La delusione è stata la Juventus, anche se è in rimonta non penso che possa competere per lo scudetto, che ha l’Inter come grande favorita”.

Invece “il Milan anche se sta facendo un gran campionato, anche se è calato molto nelle ultime giornate.

Il giornalista si aspetta ancora “grandi cose dal Napoli, che però è condizionato dalla poca abbondanza della rosa a livello qualitativo. Manca di un difensore, di un centrocampista e di un attaccante, e il bravissimo Spalletti ha avuto la disgrazia di stare senza dei giocatori fondamentali come Koulibaly e Osimhen. Il nigeriano è un campione promettente, ma per essere così giovane lo vediamo poco in campo per problemi fisici. Zielinski ha fatto tantissimo, però ci sono alcuni giocatori, come Lozano e Politano che hanno reso un po’ meno”.

“Mertens ha fatto comunque bene, perché chiaramente ha la sua età, ma manca uno stoccatore. Penso che il Napoli, riposandosi in questi giorni, possa riprendere per l’obiettivo Champions, per il campionato non penso che possa farcela”.

E su Spalletti: “Dopo i miracoli dell’inizio le tre sconfitte casalinghe sono state un po’ una iattura per il tecnico toscano. Ma è tutto condizionato dalle assenze, perché come detto al Napoli mancano le alternative. Il Napoli non ha riserve al livello di Koulibaly e Osimhen”.