Arrivabene: “Voglio chiarire ai media e ai tifosi: L’aumento di capitale serve per dare stabilità ai conti della squadra, non è per il mercato. Niente colpi di teatro”

0
4728

L’amministratore Delegato della Juventus Maurizio Arrivabene, ha parlato a DAZN, poco prima di Bologna-Juve:

“Pronti per il mercato di gennaio? Grazie per la domanda, mi dà modo di chiarire alcune cose. Siamo in dirittura d’arrivo. I segnali degli azionisti sono stati positivi, hanno fiducia nel piano di risanamento e rilancio”, le prime parole di Arrivabene.

Poi l’annucio che gela tutti: “Voglio chiarire ai media e ai tifosi: l’aumento di capitale serve per dare stabilità ai conti della squadra, non è un’operazione che ci proietta sul mercato con colpi di teatro. Scordiamoci quest’aspetto”.

E ancora: “La società è stata colpita da due anni di Covid e siamo impegnati in quello che è il rilancio. Impegnati a riflettere e a valutare bene. E a fare ciò che il conto economico ci permetterà di fare”.

Vendere per comprare? “Non necessariamente. Ci serve chiudere il semestre e guardare bene i conti, poi si faranno le riflessioni necessarie. E a fine gennaio si faranno i piani. Non sarà un mercato di gennaio particolarmente interessante o impegnativo”.