Icardi e Wanda Nara nei guai: Denunciati per riciclaggio di denaro

0
6765

Non c’è pace per Mauro Icardi e Wanda Nara. Dopo gli scandali legati al gossip, ora il centravanti del PSG e la sua moglie-agente sono stati coinvolti in uno scandalo fiscale.

La Work Marketing Football Srl, società fondata dai coniugi, è stata accusata infatti di “riciclaggio di denaro” e “corruzione strutturale” da Fernando Miguez, titolare della Fundacion por la Paz y el Cambio Climatico de Argentina.

Le carte presentate al tribunale di Buenos Aires, attestano che il riciclaggio di denaro coinvolgerebbe anche le altre attività di capi d’abbigliamento, il marchio WANDA e la Wanda Nara Cosmetics.

Il testo del documento, recita che la società di Icardi e Wanda Nara “avrebbe l’obiettivo di alloggiare fondi monetari a seguito dell’attività sportiva di un socio, quindi utilizzati per consentire eventuali fondi al mercato dei capitali neri ottenuti al di fuori di ogni accordo contrattuale, si pensa per evitare esborsi fiscali internazionali”.

Tale pratica sarebbe “comune tra coloro che svolgono la loro attività all’interno del regime sportivo internazionale, i quali riceverebbero il proprio stipendio diviso in denaro tramite bonifici e una percentuale in denaro nero e procedono in questo modo al riciclaggio di denaro per poi trasformarsi in reddito genuino dimostrabile nel tempo in quanto di origine legale”.