Chiellini: “Scorretti quelli che tentano di rovinare il nostro rapporto con Ronaldo”

0
2057

Nel corso di un’intervista a Coming Soon in occasione del lancio della docu-serie Amazon All or Nothing Juventus (in onda su Prime Video a partire da giovedì 25 novembre), il capitano dei bianconeri Giorgio Chiellini, oltre a commentare la serie, è tornato sulle polemiche legate alla partenza di Cristiano Ronaldo.

“La serie non ce l’hanno ancora mostrata per la paura degli spoiler ha commentato Chiellini, che ha poi aggiunto: “non vediamo l’ora di vederla, ce la guarderemo tutta di fila”.

Abituarsi alle telecamere è stato abbastanza veloce – ha continuato il capitano bianconero. Piano piano crei rapporto con le persone dietro le telecamere, quelle fisse finiscono per diventare arredamento. Quindi esce sempre fuori tutto quello che è reale, in un luogo che fino a qualche anno fa era sacro, mentre ora si è aperto sempre di più. Gli appassionati di calcio sono curiosi di conoscere il mondo Juventus, si divertiranno a scoprire cose nuove in questa serie”.

Chiellini ha poi commentato il rapporto con CR7: “È ottimo e lo è sempre stato. Se stai 3 anni in compagnia di qualcuno, si crea un legame profondo. Poi purtroppo qualcuno vuole sempre provare a rovinarlo, senza un motivo. Cristiano ha dato tanto e gliene siamo grati. Alla Juve ha lasciato il suo modo di lavorare, di approcciare alle partite, quando diventavano importanti riusciva sempre a tirar fuori qualcosa in più, la sua etica di lavoro e la sua professionalità, oltre a tutto quello che ha fatto in campo e che tutti hanno visto. Era normale che andasse via“.

Chi prova a rovinare quello che è stato è anche scorretto, perché tutti qui dentro abbiamo grande stima di lui e di ciò che abbiamo fatto insieme ha concluso.