Tifosi Juve contro Boniek: “Mettitelo in testa! Non avevi diritto a quella stella. Lo hanno deciso i tifosi”

0
4103

Non è piaciuto ai tifosi della Juventus l’ennesimo attacco di Zibi Boniek ad Andrea Agnelli, accusato dal polacco di non avergli tolto la 50^ stella allo Stadium.

Ai microfoni de Il Messaggero, Boniek ha infatti dichiarato:

Il fatto di avermi tolto la stella dallo stadio è stata una mossa del presidente Andrea Agnelli per venire incontro a quella frangia di tifosi che gli creava problemi, visto che mi sono professato romanista”.

E ancora, la giustificazione dell’ex ala bianconera: “Io non ho mai offeso nessuno al di là di sostenere che una società importante come quella bianconera non aveva bisogno di dirigenti che l’aiutassero a vincere le partite fuori dal campo. Arriverà un giorno che Agnelli capirà che ha commesso un grande errore”.

Ma a prendere le distanze da Boniek ci pensano i tifosi bianconeri che difendono a spada tratta la scelta del presidente Andrea Agnelli:

I commenti sui social sono a senso unico:

“Ancora Boniek? Ma come te lo si deve dire che non è che te l’ha tolta Agnelli, tu semplicemente non avevi diritto ad avere una stella tua allo Juventus Stadium. Non è difficile come concetto…”, scrive qualcuno.

O anche: “Piccolo particolare. A chi intitolare le 50 stelle lo hanno deciso i tifosi con una specie di sondaggio”.

Infine, c’è qualcun altro che paragona l’ex “Bello di Notte” ad un ex interista:

Ogni tanto trovano uno che da le ‘stoccate’ contro la Juventus, Boniek è uno di questi… Ancora più cattivo perché a suo tempo fu ripudiato perché era uno alla Icardi: ogni sei mesi a batter cassa dagli Agnelli”