Dechamps si pente: “La Juve la mia seconda casa. Oggi mi comporterei diversamente”

0
1829

Il commissario tecnico della Francia, Didier Deschamps, giovedì prossimo sarà alla guida la sua Nazionale contro il Belgio nella semifinale di Nations League che si disputerà allo Stadium di Torino, la casa dei bianconeri. E anche la sua casa, come ammesso dal ct francese in conferenza stampa:

“Sono felice, vedrò tante persone che ho conosciuto e che sono ancora alla Juve. Considero la Juve la mia seconda casa dopo 5 anni da giocatore e un ottimo anno in B da allenatore”.

“Ho deciso di lasciarla, ripensandoci, non è stata la mia decisione migliore. Fa parte dell’esperienza, ero più giovane, più impulsivo. Oggi mi comporterei diversamente ha aggiunto.