Tavecchio: “Superlega? Ricordate cosa accadde con la sentenza Bosman?”

0
608

L’ex presidente della FIGC Carlo Tavecchio è intervenuto ai microfoni di RaiGr Parlamento, dove tra i tanti temi ha toccato anche quello legato alla Superlega:

Tutte le richieste del sistema calcio sono rivolte a recuperare soldi, che poi verranno rimessi nel sistema, ma questo sistema va rifondato, sentenzia l’ex numero uno della FIGC.

“Bisogna avere liquidità, ma è impossibile averla oggi se il 90% degli introiti va a finire nelle tasche degli atleti. La questione non è di poco conto, perché porta con sé temi di natura economica. La situazione che viviamo oggi l’hanno costruita i club stessi”.

Nello specifico “la vicenda Superlega – spiega Tavecchio – si giocherà tutta alla Corte europea, che nel dicembre 1995 ha emesso la sentenza Bosman, liberalizzando di fatto i giocatori”.