La curiosità. Ronaldo cambia casa: le pecore disturbano il suo riposo

0
1876

Cristiano Ronaldo dice addio alla lussuosa villa con sala cinema, piscina, sauna e palestra, che lo aveva accolto al suo arrivo a Manchester, a seguito della repentina partenza da Torino.

A riportare la notizia del trasloco di CR7 e famiglia, è il The Sun che spiega anche il motivo, alquanto bizzarro, della decisione. Come riferito dal quotidiano inglese, l’attaccante dello United avrebbe deciso di lasciare la mega villa dopo pochi giorni, a causa dei troppi rumori molesti causati da un gregge di pecore.

Il fuoriclasse portoghese, che gestisce il suo fisico con allenamenti e riposi studiati, non avrebbe gradito il fastidio causato dalle pecore, che belavano in continuazione.

Motivo che avrebbe spinto Ronaldo e famiglia ad abbandonare la villa in campagna del valore di 6 milioni di sterline, per trasferirsi in un’altra da ben 17 milioni di sterline.

“Sebbene la proprietà sia bellissima ed immersa in campi ondulati e boschi – riferisce il quotidiano inglese-, era anche vicina alle pecore che sono molto rumorose la mattina presto. La casa possedeva un sentiero che portava direttamente alla strada ed era dotata di una vista eccezionale. Ma Ronaldo è un vero professionista che punta molto sul riposo e sul recupero dopo le gare, quindi è ha deciso che sarebbe stato meglio per lui e la sua famiglia traferirsi”.