Sarri perde la testa. Espulso! il motivo della sua esplosione

0
3275

Milan-Lazio ha avuto un epilogo inaspettato dopo il triplice fischio finale, che ha visto i biancocelesti soccombere contro i rossoneri.

A fine gara è esplosa la tensione tra Maurizio Sarri ed il giocatore del Milan Saelemarkers. Dal labiale si vede l’allenatore della Lazio urlare al giocatore rossonero “devi avere rispetto”.

Sarri, ai microfoni di Dazn, ha poi aggiunto:

“Niente di particolare. Un ragazzo ha fatto un gesto che a persone più anziane non si fa e Ibrahimovic ha poi tranquillizzato il tutto. Sono cose da campo”.


E sulla partita: “E’ chiaro che cambiando il modo di giocare deve cambiare il modo di pensare. Queste dinamiche in partita portano a essere in ritardo”.

La squadra deve avere coraggio e difendere nella metà campo avversaria. Abbiamo fatto una partita contraria a quello che abbiamo provato in settimana”.

“Questo per me è fonte di delusione però bisogna valutare che si stanno chiedendo cose diverse a cui non erano abituati. Le critiche a Immobile? I media non sono normali nel giudicarlo. Ha numeri inattaccabili”.